JD Vareity 2

Il bike sharing a Padova fa 5 volte il giro del globo in sei mesi

Cinque volte la circonferenza del globo terrestre percorso dalle biciclette del bike sharing di Padova che in sei mesi ha polverizzato tutti i record del servizio in città di dimensioni analoghe. Ad illustrare i successi della bicicletta condivisa, che sembra piacere tantissimo agli oltre 1600 padovani che si sono abbonati da luglio di quest’anno, è il sindaco reggente Ivo Rossi, noto ai suoi concittadini per aver sempre prediletto le due ruote a pedali piuttosto che l’auto blu.
“Padova è già da tempo la prima città in Italia per numero di chilometri di piste ciclabili per abitante – spiega Ivo Rossi – il bike sharing sembra aver invogliato a pedalare anche chi non usava abitualmente la due ruote in città. Sono infatti 1636 gli abbonati in sei mesi, che hanno utilizzato le bici distribuite in 28 stazioni cittadine, hanno staccato la bicicletta dalle colonnine 86mila volte”.
Grazie all’utilizzo del bike sharing, secondo i calcoli chilometrici realizzati dall’ufficio studi dell’azienda che gestisce il servizio a Padova, sono stati risparmiati da luglio a dicembre 34tonnellate di Co2, corrispondenti al filtraggio dell’aria da 1700 alberi.     
“Padova si conferma una città smart – conclude Rossi – che fa della sostenibilità ambientale uno dei suoi punti di forza”


Condividi