JD Vareity 2



Sicurezza: attenti ai riflessi pavloviani

l'ex reggente
Ma Rossi va controcorrente
«Feci una delibera identica»
lvo: «Così il partito torna indietro. Il problema c'è e va affrontato»

PADOVA – Ad aprire il varco, due giorni fa, sono stati Andrea Busato ed Umberto Zampieri. I due esponenti del Pd, il primo già capogruppo in municipio della lista civica «Padova con Flavio Zanonato » e l'altro assessore comunale nella passata giunta cittadina, hanno scandito all'unisono: «Combattere la povertà non equivale a difendere il diritto di mendicare ». Ed ora, con l'obiettivo di distinguersi all'interno di un centrosinistra che pare tutto o quasi schierato contro la linea dura verso gli accattoni intrapresa dal sindaco Massimo Bitonci, esce allo scoperto anche Ivo Rossi, ex reggente a Palazzo Moroni e avversario (sconfitto) dello stesso ex senatore leghista alle ultime elezioni.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 4

Condividi