Il cors'Ivo. Quando i cartelli stradali raccontano le traiettorie delle città, e aprono o imprigionano il territorio

cartello3"Questo cartello non c’è più …. e io, la mattina, non so più dove andare."
Alessandro Ongarato, giornalista a cui non fa difetto l’ironia, con il post pubblicato questa mattina sulla sua pagina Facebook, racconta di un cartello di indicazione stradale fatto togliere negli ultimi mesi di vita dall’amministrazione Bitonci, probabilmente per eccesso di orizzonte di riferimento.
Quel cartello, sicuramente non convenzionale, l’avevo fatto collocare qualche anno fa nei pressi del nodo di Padova est, con l’obiettivo di raccontare noi stessi, le nostre traiettorie reali e immaginarie fatte di aperture e di curiosità verso il mondo.

Quel cartello raccontava come la città avrebbe voluto avvertirsi - e voglio sperare possa presto tornare a pensarsi così - città aperta che si relaziona con il mondo, che vive nel mondo, che si sente al centro di un sistema in cui le città e i popoli dialogano fra di loro, che si sente vicina alle grandi capitali europee e alle nuove frontiere cinesi. Che si avverte nel cuore dell’Europa senza barriere.
L’eliminazione di quel cartello, che probabilmente giace in qualche magazzino comunale, è un piccolo segnale di come le chiusure mentali finiscano per restringere anche i territori, per chiuderci dentro confini che ci impediscono di vedere cosa accade fuori. Nella gabbia immaginaria, dove siamo stati portati negli ultimi tre anni, forse per qualcuno l’unica indicazione ammessa era Castelfranco. Ma solo perché vicina a Cittadella. 12 aprile 2017

 

cartello1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

cartello2

e-max.it: your social media marketing partner

Seguimi su Facebook

IN EVIDENZA

Dialogo sopra centri commerciali travest…

Ivo Rossi - avatar Ivo Rossi

Caro Paolo, a leggere il dibattito di questi giorni su stadio e centri commerciali sembra di assistere ad un film già visto molte volte, con attori ringalluzziti che recitano copioni...

Galileo, chi era costui? Nuovo Ospedale …

Ivo Rossi - avatar Ivo Rossi

di Ivo Rossi, Claudio Sinigaglia, Gianni Berno Sulla stucchevole telenovela del nuovo ospedale le parole si sono sprecate e immaginiamo che per il cittadino medio siano diventate un insopportabile rumore...

L’ammaina bandiera della borghesia padov…

Ivo Rossi - avatar Ivo Rossi

I volti imbarazzati e il disagio dei presenti qualche giorno fa alla cerimonia dell’alzabandiera alla caserma Salomone, con sindaco e prefetto che non incrociano nemmeno lo sguardo, restituiscono la misura...

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Fino a che non si sarà premuto il tasto - Accetto i cookies - nessun cookies sarà caricato.

Leggi l'informativa sull'utilizzo dei cookies

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.

Hai accettato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.